giovedì 14 giugno 2018

A Corleone gli artisti di Raid valorizzano un bene confiscato

Il Comune di Corleone domenica 17 giugno dalle ore 14 ospiterà la quinta edizione di RAID un progetto di Arti contemporanee itinerante, organizzato dall’Associazione culturale emiliana FAT ASS, nel quale artisti di diversa natura e mediatrasformano” uno spazio pubblico. Oggetto dell’intervento di valorizzazione sarà l'immobile confiscato dallo Stato a Rosario Lo Bue sita in  via Aldisio 54, Corleone, oggi divenuta di proprietà del Comune di Corleone e destinato a uffici comunali.
17 autori che spaziano dalle arti visive al video dalla musica al teatro in sei ore interverranno sul bene confiscato alla mafia, producendo opere che verranno cedute gratuitamente al Comune e diverranno  parte integrante dell’immobile.
L’evento, aperto alla cittadinanza, potrà essere fruito  nella modalità della diretta streaming sui canali: http://www.fatstudio.org/; http://www.cidma.it/; http://whiteboxnyc.org/; https://it-it.facebook.com/Libera-Palermo-contro-le-mafie-112343555443599/
La commissione straordinaria

Nessun commento: