martedì 6 marzo 2018

Festa della donna all’insegna della prevenzione. L’8 marzo torna “Asp in piazza”


I camper degli screening oncologici saranno dalle 9.30 alle 16.30 ad Isola delle Femmine
PALERMO 6 MARZO 2018 - Sarà una festa della donna all’insegna della prevenzione per gli abitanti di Isola delle Femmine, sede della prima tappa di Asp in Piazza, edizione 2018. I camper dell’Azienda sanitaria provinciale saranno giovedì, 8 marzo, nella centrale Piazza Umberto I, dove dalle 9.30 alle 16.30 gli utenti di tutto il comprensorio avranno la possibilità di aderire ai programmi di screening.
In un vero e proprio villaggio della salute, nel quale lavoreranno 40 operatori, ci sarà la possibilità di effettuare: lo screening del tumore alla mammella, del cervicocarcinoma, del tumore al colon retto, del melanoma, del tumore alla tiroide e della malattie croniche non trasmissibili. Saranno presenti anche i medici del servizio di epidemiologia per le vaccinazioni. Basterà presentarsi in Piazza Umberto I con un certificato aggiornato per avere somministrato il vaccino. Per la prima volta nelle iniziative di “Asp in Piazza”, ad Isola delle Femmine ci sarà anche il nuovo camper per la prevenzione dei comportamenti a rischio legati a disturbi da dipendenze patologiche.
“Isola delle Femmine è la prima tappa di un lungo itinerario che ci vedrà impegnati, complessivamente, in 13 località della provincia – ha sottolineato il Commissario dell’Asp di Palermo, Antonio Candela – i nostri camper percorreranno più di 1.000 km. per raggiungere gli utenti nei luoghi di aggregazione, quali sono le piazze. L’importanza di fare prevenzione a due passi da casa è ‘certificata” da numeri eloquenti: dal 2014 allo scorso anno, e cioè nelle precedenti 4 edizioni di Asp in Piazza, sono stati complessivamente 79 i tumori diagnosticati a bordo dei camper dell’Azienda sanitaria provinciale di Palermo”.
Asp in Piazza ad Isola delle Femmine è organizzata in collaborazione con la locale amministrazione comunale, con l’Unicef e con le Associazioni LILT, Insieme per… e Serena a Palermo. (nr)


Nessun commento: