giovedì 1 febbraio 2018

A liceo scientifico "M. Cipolla" di Castelvetrano il docu-film "Una strage ignorata"

Nel piazzale "Placido Rizzotto" di Castelvetrano, dove ha sede la scuola
Nell’ambito dell’attività della Fondazione Argentina Altobelli per promuovere il concorso “Portella, i braccianti, la memoria”, rivolto agli studenti degli istituti superiori della Sicilia, si sono svolti in diversi istituti scolastici le proiezioni del docufilm “Una strage ignorata”, realizzato dalla Fondazione, che era stato presentato lo scorso 1 dicembre a Palermo presso l’Istituto superiore Majorana. Il video racconta, attraverso la voce e i volti dei loro familiari, la storia di decine di braccianti e sindacalisti agricoli uccisi dalla mafia in Sicilia negli anni 1944-48 perché lottavano per dare ai contadini le terre incolte dei feudi, così come previsto dai Decreti Gullo del 1944.
Il 31 gennaio siamo stati a CASTELVETRANO, presso il Liceo scientifico “M. Cipolla”. 
GUARDA IL VIDEO

Nessun commento: