venerdì 15 dicembre 2017

Palermo. Venticinque anni dopo il Comitato dei lenzuoli…

L’Istituto comprensivo “Giuliana Saladino” rinnova la memoria: lenzuoli esposti sulla facciata della scuola
I sei plessi dell'Istituto comprensivo Giuliana Saladino, nel quartiere San Giovanni Apostolo (Ex Cep) di Palermo, da oggi espongono i lenzuoli della legalità, in memoria dell'impegno del comitato dei lenzuoli che si costituì all'indomani della strage di Capaci.
Giuliana Saladino e la figlia Marta Cimino furono le ideatrici di questa iniziativa e, in occasione del venticinquesimo anniversario di quella grande mobilitazione popolare contro Cosa nostra, la scuola intitolata alla giornalista de L'Ora ha scelto di riportare alla memoria collettiva quelle giornate di lotta.


"I docenti e gli studenti della nostra scuola - dichiara il Dirigente scolastico Giusto Catania - hanno dedicato buona parte dell'attività didattica al recupero della memoria della città e riteniamo che la mobilitazione attuata dal comitato dei lenzuoli sia un pezzo fondamentale della storia di Palermo. I lenzuoli appesi sulla facciata della scuola rappresentano un monito al quartiere e alla città di Palermo per non abbassare la guardia contro la mafia.”

Nessun commento: