venerdì 15 dicembre 2017

Da Gennaro a Perriera: i drammaturghi di Palermo tra dibattito e performance al Montevergini

Nasce a Palermo, al Nuovo Montevergini in via Montevergini, il progetto #cittàlaboratorio: un laboratorio creativo che coinvolge i giovani ideato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Palermo e dal Teatro Biondo (leggi l'articolo di approfondimento). Il primo evento è domenica 17 dicembre alle 18, quando la platea del Montevergini accoglierà una giornata di riflessione su I drammaturghi di Palermo, dalla memoria al futuro, curata da Guido Valdini, alla quale prenderanno parte Massimo Verdastro, Roberto Giambrone, Salvatore Rizzo, Giuseppe Marsala e Piero Violante. Insieme parleranno di quattro autori esemplari: Nino Gennaro, Salvo Licata, Michele Perriera e Franco Scaldati. A seguire, alle 21.15, va in scena la performance "Palermo d’autori" (Gennaro, Licata, Perriera e Scaldati): gli a Serena Barone, Aurora Falcone, Costanza Licata, Salvo Piparo, Giuditta Perriera, Melino Imparato, Massimo Verdastro
ricorderanno i quattro autori palermitani, attraverso i loro testi, con le musiche di Salvatore Bonafede eseguite dal vivo, le luci e video curati da Michele Ambrose e la regia di Umberto Cantone. Partendo simbolicamente dalla forte identità culturale generata da autori che hanno raccontato Palermo, #cittàlaboratorio intende valorizzare il patrimonio di scritture e, contemporaneamente, tracciare una mappa della nuova creatività, coinvolgendo e sostenendo le energie artistiche, le commistioni culturali e stilistiche, i giovani artisti.


Ore 18.00 (incontro) e ore 21.15 (performance). Ingresso gratuito. I posti sono limitati e i biglietti omaggio/inviti sono disponibili al botteghino del Teatro Biondo di Palermo (via Roma, 258) aperto dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 e la domenica dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.
Nuovo Montevergini

Via Montevergini 20 - 9013 Palermo

Nessun commento: