martedì 12 dicembre 2017

Calcio a Corleone per affermare la legalità: Noi siamo CorleoneSI!!

Grandi e piccini in campo, uniti da calcio e legalità...
LA COMMISSIONE STRAORDINARIA HA ATTIVATO LA GARA PER IL RECUPERO DEL CAMPO DI CALCETTO E LA RIFUNZIONALIZZAZIONE DEL CAMPO DI CALCIO
CORLEONE - Con questo motto scritto sulle magliette colorate sono entrati in campo i bambini della Animosa Civitas accompagnati dai ragazzi della squadra di calcio di Corleone che, domenica scorsa, si è incontrata con il Panormus per disputare una partita di calcio nell'ambito del Campionato di terza categoria. Non è stata la solita partita domenicale non solo perché era presente al campo la RAI per effettuare le riprese mandate in onda domenica 10 dicembre su 90° minuto che ha dedicato il servizio alla Corleone di oggi ma soprattutto perché, a distanza di qualche settimana dall'attenzione mediatica che ha investito Corleone, i Corleonesi hanno sentito fortemente il bisogno di mostrare le energie positive del paese e di dire a tutti con fierezza Noi siamo CorleoneSI !!
Quei bambini sorridenti che escono dal campo con i palloncini colorati trasmettono davvero la forza di mostrare a tutti la Corleone di oggi che vuole staccarsi da quel marchio che per troppo tempo l'ha individuata solo come la terra di feroci assassini e non come terra di cultura, storia, tradizioni.
La Commissione Straordinaria che gestisce il Comune di Corleone ha voluto contribuire a dare questo segnale di positività cercando di investire sui giovani e sullo sport, ed è proprio per questo che ha rivolto la massima attenzione sul recupero delle strutture sportive comunali individuando soluzioni per rendere fruibili gli impianti e soprattutto attivando le procedure di gara per il recupero del campo di calcetto e per la rifunzionalizzazione del campo di calcio.
Prefettura.it

Nessun commento: