sabato 1 luglio 2017

Corleone, la commissione straordinaria adotta provvedimenti per rilanciare lo sviluppo e i servizi

Nella seduta dello scorso 29 giugno, con delibera n. 124, la Commissione Straordinaria ha impartito direttive agli Uffici Comunali competenti  per l’assegnazione in concessione degli spazi espositivi realizzati nei locali comunali destinato a Taste-Pointal fine di promuovere i prodotti tipici localivalorizzare le risorse paesaggistiche, culturali ed alimentari del territorio corleonese. Nella stessa seduta, con delibera n. 128, la Commissione Straordinaria, nell’ottica di dare il più ampio sostegno alle associazioni sportive operanti sul territorio, ha fornito gli opportuni indirizzi al Responsabile del Settore competente per definire in tempi brevi le procedure per la concessione della gestione delle strutture sportive comunali alle associazioni sportive, prorogando nelle more dell’adozione dei relativi provvedimenti, al 30 Settembre 2017, le concessioni agli attuali gestori. Nel contempo è stato dato mandato agli Uffici Tecnici di predisporre le relazioni tecniche per effettuare gli interventi manutentivi presso il campo di calcetto in Contrada S. Lucia.

Inoltre, con ulteriori atti deliberativi sono stati fissati i criteri di valutazione per l’accreditamento degli enti socio-assistenziali per la gestione del Centro Comunale per disabili, per la gestione del servizio di assistenza domiciliare per il progetto Home Care 2 ed altresì sono stati adottati i moduli in materia di attività commerciali ed assimilati  (SUAP) che a decorrere dal 1 luglio 2017 dovranno essere utilizzati per tutte le comunicazioni e le istanze. I moduli potranno essere scaricati dal sito istituzionale dell’Ente.

Con ulteriore delibera assunta con i poteri di Consiglio Comunale, la Commissione Straordinaria ha dato mandato al Responsabile del I Settore di procedere alla revisione dell’Albo Comunale dei Legali, fissandone i criteri, ai fini dell’individuazione dei professionisti ai cui affidare gli incarichi legali provvedendo parimenti a fissare i parametri per la fissazione dei compensi secondo le tariffe forensi ridotte del 20%.

Nessun commento: