domenica 30 luglio 2017

La Cgil di Palermo esprime cordoglio per la morte di Nicola Cipolla

Nicola Cipolla alla Camera del lavoro
di Palermo nella scorsa primavera
LA CAMERA ARDENTE DOMANI ALLA CGIL DALLE ORE 12.00 
Palermo 30 luglio 2017 - La Cgil di Palermo esprime il cordoglio per la morte di Nicola Cipolla.  Da domani a mezzogiorno, alla Cgil,  sarà allestita la camera ardente,  presso il saloncino "Giuseppe Garibaldi Bosco", al primo piano della sede della Camera del Lavoro, in via Meli, 5.   I funerali si terranno martedì. "Esprimo il cordoglio mio, del gruppo dirigente della Cgil e di tutto il sindacato   per la morte di Nicola Cipolla  e siamo vicini al dolore della  famiglia   - dichiara il segretario generale della Cgil Palermo Enzo Campo - Nicola Cipolla, protagonista della vita sindacale, politica e parlamentare siciliana, è stato un grande dirigente della Camera del Lavoro di Palermo. Il suo impegno antifascista   subito dopo la guerra lo vide diventare l'artefice della ricostituzione della Camera del Lavoro di  Palermo, di cui poi divenne responsabile,  e protagonista   dello storico  movimento contadino per la liberazione delle terre, che si andava estendendo il tutto il Mezzogiorno d'Italia.    Con Cipolla abbiamo lavorato a fianco in   tantissime importanti battaglie per la democrazia e in tante iniziative politiche e culturali. La camera ardente  sarà aperta a compagni, militanti, amici e cittadini che vorranno rendere omaggio alla memoria d un uomo che è stato uno dei più  grande dirigenti sindacale e politici siciliani". 

Nessun commento: