Barra video

Loading...

venerdì 19 maggio 2017

Corleone, i commissari trovano il finanziamento per l'attivazione H24 dell'eliporto!

L'eliporto di contrada Sant'Elena
La Commissione straordinaria del Comune di Corleone ci comunica tre buone notizie: il reperimento (finalmente!) delle risorse finanziarie per realizzare la cabina elettrica in contrada Sant'Elena per rendere funzionante anche di notte l'eliporto; l'istituzione del MEMORIAL GIUSEPPE LETIZIA per ricordare attraverso tornei di calcio tra bambini e tra una squadra di magistrati ed una delle forze dell'ordine il giovane pastorello di Corleone assassinato dalla mafia nel lontano 1948; la nomina dei rappresentanti del comune nel Laboratorio della Legalità. Due conferme storiche: Giuseppe Crapisi e Maurilia Rizzotto; due novità: Mario Midulla, che la volta scorsa il sindaco Savona non volle nominare, e Natalia Scalisi, dirigente scolastica del liceo "Colletto". Tutti e quattro sono corleonesi doc! Ma leggiamo il comunicato dei commissari.
COMUNICATO STAMPA

Nella serata di ieri la Commissione Straordinaria ha deliberato l’assegnazione delle risorse finanziarie per consentire l’attivazione h24 dell’eliporto, realizzato in contrada Sant’Elena a servizio del polo sanitario di Corleone, per garantire a tempo piano la fruibilità dell’infrastruttura. Nella stessa seduta, è stato istituito il Memorial dedicato a Giuseppe Letizia, per mantenere alto il ricordo della giovane vittima uccisa per mano mafiosa. L’iniziativa, inserita nell’ambito dell’azione di contrasto alla criminalità mafiosa anche attraverso la sensibilizzazione delle giovani generazioni, prevede la realizzazione di un torneo di calcio a sei da svolgersi a Corleone presso il campo polivalente Giuseppe Letizia, annualmente, l’ultimo sabato del mese di maggio con il coinvolgimento delle AASSDD locali e riservato alla categoria ‘pulcini’.
La prima edizione del Memorial, che si terrà nella giornata di sabato 27 maggio prossimo, oltre agli eventi calcistici riservati alla categoria ‘pulcini’ prevede un incontro  di calcio con la partecipazione di squadre composte da magistrati e da appartenenti a tutte le Forze di Polizia. Accanto agli studenti in rappresentanza di tutte le scuole cittadine coinvolte nell’iniziativa, anche la cittadinanza è invitata a partecipare all’evento.
Infine, la Commissione Straordinaria ha proceduto alla nomina dei componenti del Consiglio Direttivo del “Laboratorio della Legalità” con l’individuazione dei quattro membri di nomina sindacale, nelle persone di: Dott. Giuseppe Crapisi, Dott. Mario Midulla, Dott.ssa Maurilia Rizzotto, Prof.ssa Natalia Scalisi. 
La Commissione Straordinaria
G. Termini, R. Mallemi, M. Cacciola

Nessun commento: