Barra video

Loading...

giovedì 27 aprile 2017

PRIMO MAGGIO A PORTELLA DELLA GINESTRA CON I SEGRETARI NAZIONALI CAMUSSO, FURLAN E BARBAGALLO

Palermo 27 aprile 2017 – La Festa dei lavoratori che si tiene ogni anno a Portella della Ginestra, in provincia di Palermo, quest’anno avrà rilevanza nazionale. Per la ricorrenza dei 70 anni dallo storico e tragico eccidio saranno presenti i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, che hanno scelto per il prossimo Primo Maggio la località siciliana luogo della strage del 1947.
Alle 8 è previsto il ritrovo dei partecipanti alla Casa del popolo di Piana degli Albanesie alle 8.30 ci sarà la deposizione di una corona di fiori al cimitero in memoria dei caduti, alla presenza delle autorità civili e religiose. Alle 9.30 partirà il corteo, che sfilerà nelle strade della cittadina per arrivare davanti alla Casa del partigiano. A seguire, ci si sposterà con un servizio di navette da Piana degli Albanesi a Portella della Ginestra, dove alle 11 partirà il corteo che porterà i manifestanti al Sasso di Barbato. Qui sono previsti gli interventi di delegate e delegati e dalle 12.10 quelli dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, che saranno trasmessi in diretta da Rai 3. La chiusura della manifestazione è prevista per le 13.15. 
RadioArticolo1 seguirà in diretta tutta la giornata del Primo Maggio (www.radioarticolo1.it). Sul sito della radio i podcast per riascoltare le trasmissioni “I giusti del lavoro” realizzate da Altero Frigerio e Roberta Lisi, trasmesse in questi mesi ogni giovedì, in occasione dei 70 anni della strage di Portella, e che si concluderanno il primo maggio: interviste a sindacalisti, giornalisti, magistrati, rappresentanti delle forze dell’ordine, familiari di vittime della mafia, amministratori ed ex amministratori, sulla lunga lotta contro le mafie. Tra gli intervistati: Giancarlo Caselli, Pietro Grasso, Alfredo Morvillo, Leonardo Agueci, Emanuele Macaluso, Rosi Bindi, Claudio Fava, Enzo Campo, Michele Pagliaro, Calogero Guzzetta, Franco La Torre, Umberto Santino, Paolo Borrometi, Vito Lo Monaco, Alberto Castiglione, Sonia Grechi, Placido Rizzotto, Antonella Azoti, Antonio Neglia, Dino Paternostro, Cosimo Lo Sciuto, Vincenzo Vasile, Giorgio Frasca Polara, Pippo Cipriani, Maria Maniscalco, Paolo Siani, Roberto Montà, Maria Grazia Laganà, Caterina Chinnici e Francesca Terranova.

Nessun commento: