domenica 30 aprile 2017

Corleone, alle primarie del Pd vince la mozione del ministro Andrea Orlando!

Un momento dello spoglio a Corleone
Un risultato inaspettato: la mozione del ministro della giustizia Andrea Orlando ha vinto le primarie del Pd a Corleone, ottenendo ben 236 (53,75%) su 439 votanti. La mozione di Matteo Renzi ha ottenuto 128 voti (29,15%), mentre la mozione di Michele Emiliano 71 voti (16,17%). Le schede bianche sono state 3, mentre le nulle solo 1. Evidentemente, il messaggio di Orlando ha convinto molti dei votanti alle primarie di Corleone, ma ad influire sul consenso alla mozione è stata sicuramente la presenza in lista di Pio Siragusa, che ha fatto scattare la molla del sosteniamo il candidato locale. Sulla performance negativa di Matteo Renzi a Corleone, che complessivamente in Italia ha avuto percentuali bulgare, ha influito un certo disimpegno dell'attuale segreteria del Pd, guidata da Salvatore Schillaci.  

2 commenti:

a.saporito56@gmail.com ha detto...

Penso che il voto politico che rispecchia la realtà, anche a Corleone, sia stato quello riservato agli iscritti. Questo, a Corleone come in tutte le piccole realtà, è stato influenzato sicuramente dalla presenza in lista di un "paesano".
E adesso? Spero che abbandonando rancori e desideri di vendetta, si possa fare sintesi (politica) fra le varie e legittime posizioni pre voto. Le dichiarazioni rilasciate dai tre contendenti sembrano andare verso questa direzione.
Speriamo!!! Dipende, però, un po' anche da tutti gli iscritti e simpatizzanti: rimbocchiamoci le maniche ...

a.saporito56@gmail.com ha detto...

Strano, ieri avevo postato un msg