Barra video

Loading...

venerdì 24 febbraio 2017

Palermo. “Parla il lavoro”. Iniziativa il 28 al Santa Cecilia per il referendum promosso dalla Cgil

Palermo 24 febbraio 2017 – Lunedì 27 alle ore 10,30, al Teatro Santa Cecilia, la Cgil Palermo terrà una conferenza stampa per presentare, assieme al cartello di associazioni che sostiene il referendum della Cgil, l'iniziativa “Parla il Lavoro” che si terrà martedì 28, alle 9.30, al Teatro Santa Cecilia. Una grande convention pubblica per lanciare la campagna sui Referendum della Cgil alla città, alle associazioni, al mondo dell'arte, della cultura, dello spettacolo, dell'informazione, ai politici. E per mettere a fuoco, attraverso la testimonianza di una decina di lavoratori con le loro storie emblematiche, attraverso il racconto delle diseguaglianze, della povertà diffusa, del lavoro precario, della legalizzazione del lavoro nero con i voucher, dei cambi d'appalto, il tema del lavoro, della dignità del lavoro, importante per la vita delle persone. Il dialogo sarà alternato da parentesi musicali e narrative. Interverranno anche gli esponenti delle associazioni e dei movimenti.
L'iniziativa del 28 è promossa da Auser, Udu, Federconsumatori, Reds, Centro Pio La Torre, Arci, Anpi, Comitato 12 luglio, Centro arcobaleno 3P, libera, Legambiente, Addiopizzo, Cgil.

La conferenza stampa servirà per illustrare alla stampa le modalità di organizzazione della campagna elettorale che sarà portata avanti in città e provincia assieme a tutte le associazioni che hanno aderito. E per sensibilizzare i giornalisti sull'importanza dell'appuntamento referendario che è alle porte, una sfida che vede la Cgil impegnata in un grande sforzo di mobilitazione a tutti i livelli, e per il quale si chiede con insistenza al governo di fissare la data. Sarà anche l'occasione per fare il punto con i giornalisti sulle vertenze aperte a Palermo e sullo stato dell'occupazione.


Nessun commento: