Barra video

Loading...

mercoledì 1 febbraio 2017

Cefalà Diana: i Carabinieri denunciano quattro persone per abusivismo edilizio

CEFALÀ DIANA: I Carabinieri della stazione di Villafrati nella giornata di ieri hanno eseguito una serie di controlli finalizzati al contrasto del fenomeno dell’abusivismo edilizio ed hanno deferito alla Procura della Repubblica di Termini Imerese quattro persone del comune di Cefalà Diana. Nella fattispecie in seguito al controllo effettuato nell’abitazione dei coniugi L.F.g. 75enne e B.m.a. 65enne è stata riscontrata la presenza di un cantiere edile in fase di costruzione nelle adiacenze dell’abitazione con i primi muri che erano già stati elevati. B.s. 70enne, aveva ampliato la propria abitazione costruendo due vani aggiuntivi per un totale di 33 metri quadrati. F.d. 63enne aveva costruito, all’interno dell’area di sua proprietà, una rimessa ed un bagno insistenti in un’area di 40 metri quadrati. I quattro soggetti sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Termini Imerese ed i manufatti sono stati posti sotto sequestro.

Nessun commento: