lunedì 16 gennaio 2017

Il Comitato Pro Ospedale sull'attivazione del nuovo Pronto Soccorso: non una semplice inaugurazione, ma un punto d'arrivo

Giuseppe Crapisi (Comitato Pro Ospedale): "Un giorno di festa per il corleonese per l’attivazione del nuovo Pronto Soccorso"
L’attivazione del nuovo Pronto Soccorso dell’Ospedale di Corleone è un giorno di festa per il territorio del corleonese. Non è una semplice inaugurazione ma è un punto di arrivo dopo anni di impegno in cui si è rischiata la chiusura del nostro nosocomio. Un grazie particolare va al Direttore Generale Antonio Candela, uno agli operatori che in questi anni con enormi sacrifici hanno continuato a lavorare, e uno anche al Comitato Pro Ospedale, di cui fanno parte i sindaci del territorio, i rappresentanti di associazioni e sindacati, semplici cittadini, e che da anni è protagonista nella difesa della salute dei cittadini del corleonese.
La prossima sfida è riuscire a completare la nuova ala e poter realizzare una vera e propria cittadella della salute che non solo possa massimizzare l’efficienza dell’offerta sanitaria, possa fare risparmiare l’azienda e aumentare l’offerta dei servizi. L’Assessore Gucciardi, oggi presente all’inaugurazione, ha preso l’impegno che dopo l’approvazione del Piano della Rete Ospedaliera dal Governo finanzieranno anche la terza ala.

Insieme ai Sindaci del Territorio il Comitato Pro Ospedale ha chiesto all’Assessore alla Salute Gucciardi di incontrarci prossimamente per approfondire il tema dei reparti, della pianta organica e per l’allocazione dell’ambulanza medicalizzata

Nessun commento: