lunedì 16 gennaio 2017

Calcio. Netta vittoria fuori casa del Corleone, che batte per 4-1 il Real Suttano

Un'immagine della gara Real Suttano - Corleone
REAL SUTTANO:  Scelfo, Volanti, Maccadino, D’Anna (33’ ST Puleo), Manfrè, La Porta, Bruno (42’ ST Tumminaro), Gangi (47’ ST Lio), Federico, Villanti, Macaluso.
A dispos.: Polizzi, Di Prima. All. Fama.
ATL. CORLEONE: Zabbia, Mondello, Marino (37’ 2T Foderà), Tessitore, Orlando (44’ ST Calì), Pagano, E. Sclafani, Sciarrino, Pecorella, Cane, I. Sclafani.
A dispos.:  Pennino, Governali. All. Streva.
ARBITRO: Reitano di Acireale.
RETI: 4’ E. Sclafani; 8’ e 82’ Cane; 78’ Mondello; 92’ Puleo.
RESUTTANO - Netta vittoria per il Corleone. Sotto un diluvio e, nell'ultima mezz'ora, sotto la neve, con un campo ai limiti della praticabilità, i giallorossi vincono per 4-1 contro il Real Suttano. Gara caparbia è tosta di tutta la squadra. Un applauso al giovane Ciro Sciarrino, che dopo un primo tempo giocato benissimo nel secondo è rimasto in campo per tutta la gara nonostante visibilmente zoppicante.

LA GARA. Il Corleone parte forte e al 4º è già in vantaggio con un diagonale di Emilio Sclafani. Al 7º il Corleone potrebbe raddoppiare, ma Pecorella non aggancia è l'azione sfuma. All’8º raddoppio del Corleone traversone di Emilio Sclafani e Cane in mezza rovesciata insacca per il 2-0. Al 18º il locali si affacciano per la prima volta nell'area giallorossa, ma Zabbia è attento e manda in angolo. Nel secondo tempo Pecorella sciupa malamente. Al 54º locali in 10 per l'espulsione del proprio portiere per aver toccato la palla con le mani fuori area. Al 74º la seconda occasione per il Real Suttano, ma il diagonale è ben parato da un ottimo Zabbia, sempre attento nonostante il freddo glaciale. Al 76º Ignazio Sclafani fa 3-0, ma l'arbitro annulla ingiustamente per fuori gioco. Ma il 3-0 arriva due minuti dopo: ancora Ignazio Sclafani lavora un ottimo pallone e mette in mezzo per l’accorrente Mondello, che a porta vuota non può sbagliare e insacca il gol che chiude la gara. All 82º Il bomber Totò Cane fa la sua doppietta personale con un cucchiaio da fuori area. Al 92º i locali fanno il gol della bandiera. 
La prossima settimana altra trasferta per i giallorossi ad attenderli ci sarà il Roccapalumba

Dal pagina Facebook AsdCorleonecalcio

Nessun commento: