Barra video

Loading...

giovedì 15 dicembre 2016

Corleone, grazie al tempestivo intervento dei commissari al campo sportivo torna la luce...

Al campo sportivo è tornata la luce e i calciatori si sono
potuti allenare regolarmente per l'importante partita di
sabato prossimo con il Città di Castellana
L'eredità lasciataci dall'ex sindaco Savona e dai suoi amici è davvero pesantissima. L'ultima pesante eredità è data dalle bollette Enel per 600-800 mila euro non pagate. Tanto che era stata interrotta la fornitura dell'energia elettrica in tante strutture comunali, tra cui il Cidma e gli impianti sportivi. L'immediato, credibile ed autorevole intervento presso i vertici ENEL dei Commissari straordinari (le d.sse Giovanna Termini, Maria Cacciola e Rosanna Mallemi) e del segretario generale dott. Lucio Guarino hanno consentito, per fortuna, il ripristino dell'erogazione dell'energia elettrica. È rientrato il disagio, quindi, prima al Cidma e adesso agli impianti sportivi. Viene scongiurato così il pericolo di interruzione dei campionati federali in cui le nostre società sportive (Asd Atletico Corleone e Animosa Civitas Corleone) sono impegnate. Adesso il Comune dovrà trattare per concordare con l'Enel un piano di rientro sostenibile, che comporterà comunque sacrifici per i cittadini. 
Anch'io, come il presidente Salvatore Foderà, voglio ringraziare i vertici del nostro comune per il loro tempestivo intervento, che sta consentendo di dare un po' di sollievo ai dirigenti e ai calciatori di entrambe le società. (dp)

Questa la lettera del presidente del Corleone:

"In qualità di presidente AsdCorleonecalcio volevo ringraziare i commissari di Corleone ed il segretario generale x la disponibilità e celerità x come hanno gestito la questione luce impianti sportivi e da nn dimenticare l'impegno del Sig. Dino Paternostro. Grazie e buone feste. Il presidente: Salvatore Foderà"

Nessun commento: