domenica 27 novembre 2016

Calcio, prima categoria. Il Corleone, vittorioso per 2-1, espugna Castronovo

Pecorella segna il gol su punizione
CASTRONOVO-CORLEONE 1-2
CASTRONOVO: Bruno, Torriti, (13' ST Nizzeto), Collura, Marino, Terzo (34' ST Buttacavoli), Di Vitale, Rini, Piazzese (13'ST Lo Scrudato, Curró, Bianca, Maggio. ALL. Gentile. 
CORLEONE: Zabbia, Mondello, Marino, Pennino, Orlando, Tessitore, E. Sclafani, Cardella, Pecorella (24' ST Di Carlo), I. Sclafani (34' ST Governali), Simonetti (19' ST Sciarrino. ALL. Streva. 
Nonostante due assenze di rilievo (Maurizio Passiglia e Totò Cane), i ngiallo-rossi del Corleone riescono ad espugnare il difficile campo di Castronovo. Eroe della giornata è il giovane Biagio Pecorella, che con la sua doppietta è riuscito a dare alla sua squadra una bella vittoria fuori casa e su un campo particolarmente ostico. Adesso la zona play-off si è avvicinata, anche se ancora è presto per fare “conti” particolari. Occorre dare continuità a questo bel momento, caratterizzato da una squadra che ha trovato i risultati e da una tifoseria che si è organizzata e segue i propri beniamini anche in trasferta. Avanti!  
(La cronaca della partita, che segue, è stata scritta e pubblicata da Antonino Tufanio su facebook:  https://www.facebook.com/AsdCorleonecalcio).

Vittoria netta oggi per il Corleone, anche se con troppa sofferenza fino ai minuti finali. Ottima prestazione in fase di difesa di tutta la squadra anche di un rientrante Mondello (ottima la sua prova). Corleone che deve fare a meno di Passiglia per squalifica e di Totò Cane per aver dimenticato il documento (succede anche questo tra i dilettanti).
La gara. Il Castronovo parte forte e al 13ºsi rende pericoloso, ma Zabbia è attento. Al 28º i giallorossi rischiano un autogol di Orlando che per liberare l'aria colpisce il palo esterno. Al 30º ancora Castronovo, ma la conclusione viene neutralizzata da Zabbia. Al 31º cambia la gara: punizione di Pecorella e Corleone in vantaggio. Al 41º punizione per i locali ben controllata da Zabbia. Al 46º pt Pecorella prova a raddoppiare ma il portiere è attento.
Nel st al 4º azione personale di un Pecorella incontenibile (migliore in campo) e raddoppio giallorosso. Al 10º Sclafani ha la possibilità di fare il terzo gol ma la sua conclusione esce di pochissimo. Al 12º Sclafani ci prova su punizione ma il portiere è attento. Al 21º ancora Sclafani ma non inquadra il bersaglio. Al 24º esce Pecorella in quanto diffidato è debutta di Di Carlo. Al 25º accorcia le distanze il Castronovo. Al 31º punizione Castronovo di poco a lato. Nei minuti finali il Corleone controlla bene e porta a casa tre punti fondamentali nella corsa ai play off. Un plauso agli ultras venuti a Castronovo a sostenere i propri giocatori. La prossima settimana arriva la capolista e imbattuta Misilmeri. Ci vorrà una prova di carattere come nelle ultime due gare.


GLI ULTRAS:
IL GOL SU PUNIZIONE DI PECORELLA:

Nessun commento: