mercoledì 12 ottobre 2016

Villabate, presentazione del libro "La repressione postuma" sulla rivolta del Sette e Mezzo a Palermo

Presentazione del libro di Rino Messina, con prefazione di Vincenzo Oliveri, “LA REPRESSIONE POSTUMA - Palermo 1866: una rivolta breve e il suo epilogo giudiziario”. Saluti di Marco Cenci - Assessore alla Cultura, Comune di Villabate. Ne discutono con l’autore Vito Lo Monaco - Presidente del Centro Sudi Pio La Torre, Vincenzo Oliveri - Sindaco di Villabate. Modera Stanislao Saeli - Magistrato militare
Venerdì 14 ottobre 2016 - ore 17.30 - Biblioteca comunale Eduardo Salmeri - Piazza della Regione, 12 – Villabate
Il libro:La rivolta scoppiata a Palermo tra il 16 e il 22 settembre 1866, e che venne subito battezzata Sette e Mezzo per i giorni della sua durata, non fruttò neppure un risultato positivo e produsse, invece, due effetti repressivi rimarchevoli, sia per la loro gravità sia per il fatto di essere intervenuti a rivolta ormai finita: la proclamazione dello stato d’assedio e l’istituzione, in sequenza temporale, di tre tribunali militari di guerra. Il libro, dopo una ricostruzione degli avvenimenti, sottopone per la prima volta al lettore la trascrizione completa e fedele di tutte le sentenze emesse dai tre tribunali.

l'autore:

Rino Messina (1945), dopo avere presieduto per molti anni il tribunale militare di Palermo, ha concluso la sua carriera alla procura generale della Repubblica presso la corte di appello della stessa città. È autore di numerosi saggi in tema di diritto e procedura penale. Ha pubblicato Il Carminello nel piano dei Bologni (Flaccovio 2003) e nel 2008 Il processo imperfetto. 1894: i Fasci siciliani alla sbarra (Sellerio). Per questa casa editrice ha scritto La strage negata (2015).

Nessun commento: