sabato 1 ottobre 2016

Calcio. Campionato di I categoria: un pareggio che sta stretto al corleone

L'esultanza dei giallorossi dopo il primo gol di Cane
ATLETICO CORLEONE - REAL SUTTANO 2 - 2
MARCATORI: 31’p.t. e 49’s.t. Youssef; 8’ e 28’ s.t. Cane.   
ATLETICO CORLEONE: Zabbia, Governali, Mondello, El Baad (29’s.t.Chiego), Orlando, Pennino, Pecorella, E.Sclafani, I.Sclafani (1’s.t.Sparacino), Cane, Madonia (38’s.t.Capitelli).
REAL SUTTANO: Scelfo, Volanti, D’anna, Manfrè, D’Agostino (37’s.t. La Rocca), Bruno, Villanti (33’s.t.Trubia), Puleo (16’s.t. Ippolito), Youssef, Macaluso, Panzica.
ARBITRO: Marino.
NOTE: Ammoniti: Mondello, Orlando, E.Sclafani, Cane (A); D’Agostino, Macaluso (R).

CORLEONE - Debutto in casa amaro per il Corleone di mister Vito Streva, che viene raggiunto dal Real Suttano proprio all'ultimo secondo della partita, quando credeva ormai di aver fatto sua l'intera posta in palio, i tre punti. La gara iniziava con i padroni di casa subito pericolosi. Cane al 12’ colpiva la traversa con un forte tiro da fuori area. Subito dopo I. Sclafani sbagliava una grande opportunità da goal a tu per tu con Scelfo. Ma al 31’ erano gli ospiti ad andare in vantaggio, in contropiede, con il velocissimo Youssef, che insaccava con un forte tiro sul primo palo alla destra di Zabbia. Si andava al riposo sullo 0-1. 
Nella ripresa i giallo-rossi agguantavano subito il pari con l’ottimo Cane, che trafiggeva Scelfo, dopo essere stato servito da un lungo rinvio del portiere Zabbia. Era infatti il portiere giallo-rosso che, dopo aver compiuto una grande parata su D’Agostino, rilanciava fornendo un gran assist per Cane, che stoppava e spiazzava il portiere avversario. Al 28’ nuovamente lancio lungo di Zabbia per Cane, che controllava una difficile palla e batteva l’incolpevole Scelfo. A tempo scaduto arrivava il pareggio del Real Suttano, ancora con Youssef che, in sospetta posizione di fuorigioco, scappava alla difesa giallo-rossa e batteva Zabbia con un forte diagonale sul palo più lontano. Peccato.

Nessun commento: