venerdì 30 settembre 2016

SHERBETH FESTIVAL, WEEKEND PALERMITANO ALL’INSEGNA DEL GUSTO ANCORA DEGUSTAZIONI, CONVEGNI E SPETTACOLI

Continua nel weekend l’appuntamento con la rassegna internazionale del gelato artigianale. Ieri l’inaugurazione dello Sherbeth Village. A tagliare il nastro il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Sin dal primo giorno sono stati tanti i palermitani e i turisti che hanno attraversato il percorso di degustazioni da Piazza Verdi a Piazza Bologni. Tanti gli artisti che si sono esibiti sul palco di Sherbeth: gli FBI, i Blue Jive e i Quartet Folk. Tanti anche i laboratori aperti al pubblico e gli spazi dedicati alla storia e alle tecniche del gelato artigianale.
Oggi pomeriggio si ricomincia alle 16 con l’incontro con Confesercenti, Confcommercio, Federalberghi e l'Università degli Studi di Palermo sul ruolo degli eventi nella promozione del territorio. Doppio appuntamento alle 16,30: ci aspetterà un cooking show sul gelato in pezzi duri a Piazza Bologni e la presentazione del libro "Abbruscia a me terra...appunti di viaggio" con Siciliando al Caffè del Teatro Massimo. I cooking show continuano con il gelato all'acciuga dello chef stellato Tony Lo Coco e il campione del mondo di gelateria Luigi Tirabassi alle 17,30 e alle 18,30. Sempre alle 18,30, la presentazione del libro "Scienza e Tecnologia del Gelato Artigianale". Spazio alla musica dalle 20. Si inizierà coi Tre Terzi e poi, alle 21,30, con Anna Bonomolo e Diego Spitaleri. Si chiude infine con la vena comica di Giovanni Cangialosi.
l’appuntamento col gelato artigianale continua per tutto il weekend. Domani si inizia alle 16 con la presentazione del libro "Avanguardia Gelato", un’illustrazione di 100 ricette firmate da 4 grandi gelatieri italiani e accompagnata da golose degustazioni.
Dalle 17,30 jam session dal titolo "Immagina il futuro"Dieci eccellenze del mondo dell’arte, della cultura, del design, imprenditoria e artigianalità ci aiuteranno a immaginare il futuro del gelato come non lo abbiamo mai considerato. Tra gli ospiti lo chef palermitano Bonetta dell’Oglio, l’inviata di Striscia la Notizia Stefania Petyx, il grafico Giuseppe Berardi e il pianista Andrea Papini, che si divideranno il palco con creativi, esperti di gelato e non solo, trasformando le parole in musica e disegni.
L’appuntamento con la lettura torna alle 18 con “Pasta Revolution”, il libro della giornalista gastronomica de l'Espresso Eleonora Cozzella che racconta origini e usi della pasta attraverso le ricette di noti chef del territorio.
Sempre alle 18, a Piazza Bologni, il cooking show del maestro Roberto Fiorino che preparerà i gelati su stecco davanti al pubblico.
Si continua alle 20.00 con l'officina gastronomica "Tutto si può gelare”. Si parlerà di storia del gelato con degustazioni di ricette tratte da alcuni libri del 700 e preparate dai gelatieri della Coppa del Mondo della Gelateria che hanno rappresentato il gelato artigianale italiano a EXPO 2016. Il momento sarà accompagnato con la narrazione della storica del gelato Luciana Polliotti.
dalle 20 ritornano gli appuntamenti musicali. Si balla e ci si diverte con i Passpartù (via Maqueda), con gli originali arrangiamenti in chave ska, reggae e calypso dei classici italiani anni 50 e 60 di Giada e i Sib (Via Vittorio Emanuele), e la musica jazz di Simona Trentacoste (Caffè del Teatro Massimo).
Ancora laboratori, giochi e tanto gelato. Ogni giorno si riconferma l’appuntamento fisso con le degustazioni, coi laboratori su storia e tecniche di gelateria in programma alle 18.30, alle 20.30 e alle 21.30 e, dalle 17 alle 22, col villaggio per bambini Baby Sherbeth.
Il ticket di degustazione ha un costo di 6 euro. Previsto quest’anno anche un ticket ridotto al costo di 2,50 euro. Gratuito invece l’ingresso al percorso, la partecipazione a convegni e spettacoli.

Per il programma e i dettagli della manifestazione www.sherbethfestival.it

Nessun commento: