Barra video

Loading...

mercoledì 10 agosto 2016

Il consiglio dei ministri scioglie per infiltrazioni mafiose il comune di Corleone

La seduta del consiglio dei ministri
Consiglio dei Ministri n. 125 del 10 agosto 2016 – Comunicato stampa

Corleone, Tropea, Bovalino, Arzano: scioglimento e proroga di scioglimento per infiltrazioni criminali. Il Consiglio dei ministri ha deliberato lo scioglimento per infiltrazioni da parte della criminalità organizzata dei comuni di Corleone (Palermo) e Tropea (Vibo Valentia) e la proroga dello scioglimento dei comuni di Bovalino (Reggio Calabria) e Arzano (Napoli). Il Presidente della Regione Siciliana Crocetta, invitato a partecipare a norma dello Statuto speciale della Sicilia ma nell’impossibilità di partecipare, ha comunicato il proprio assenso allo scioglimento di Corleone.

Nessun commento: