martedì 23 agosto 2016

Corleone, teatro. Grande successo del Cepros in trasferta ad Isola Capo Rizzuto (Calabria)

CORLEONE - Grande successo di pubblico per la trasferta teatrale in Calabria da parte dell'Associazione Cepros che ha partecipato con la commedia brillante "Madama Cuncetta e a figghia schetta" di Barbara Modaffari e Ketty D'Amico alla rassegna teatrale estiva "Teatrando sotto le stelle" di Isola Capo Rizzuto. Il gruppo teatrale è stato il primo in assoluto a mettere in scena la commedia che da poco è stata scritta e registrata alla Siae. Anche le autrici che vivono a Roma e Cosenza erano presenti e sono rimaste sbalordite ed entusiaste per la qualità della rappresentazione e per l' adattamento dei dialoghi e delle scene. Il pubblico di Isola Capo Rizzuto e di Soveria Mannelli hanno manifestato il loro gradimento con applausi frequenti e convinti con risate continue. 
I giurati a Soveria Mannelli hanno manifesto la loro soddisfazione con i complimenti a fine rappresentazione. Il presidente dell'Associazione teatrale "Cepros", Giacomo Badami, ha infine dichiarato: "Con gli amici del gruppo teatrale "Il sorriso" di Capo Rizzuto, che vivono come noi la piaga della mafia , abbiamo condiviso immediatamente le stesse sensazioni e la stessa determinazione nel sostenere che il teatro e la cultura sono le armi più potenti contro qualunque forma di illegalità". Continua Badami: "Siamo orgogliosi di portare in giro il volto pulito e onesto di  Corleone  e come sempre abbiamo ritenuto, bisogna agire concretamente ciascuno nel proprio campo per uscire una volta e per sempre dalla negatività a cui altri, che evidentemente non amano Corleone, ci vogliono costringere".
Mario Midulla

Giornale di Sicilia, 23 agosto 2016

Nessun commento: