Barra video

Loading...

lunedì 5 ottobre 2015

CALCIO. Tre punti preziosi per il Corleone contro l'Aspra



I compagni festeggiano Sinatra dopo il gol
ATLETICO CORLEONE 1
ASD GRAN SICILIA ASPRA 0

ATLETICO CORLEONE: Soltani, Governali, Ponzo, Cardella, Sparacino, Orlando, Ferro (32’s.t. Chiego), Jaiteh, Di Palermo (25’s.t. Paternostro), Labruzzo, Sinatra.
ASD GRAN SICILIA ASPRA: Galioto, Argano, Ingrassia, Tarantello, Cimino, Buttitta (22’s.t. Buglisi), Crivello (37’s.t. Aiello), Tripoli, D’Arrigo, D’Amico, Di Bella (1’s.t. Di Lorenzo).
ARBITRO: signor Marco Gasparro di Palermo
RETI:  15’s.t. Sinatra
CORLEONE – Debutta in casa con una bella vittoria l’Atletico Corleone di mister Streva contro un buon Aspra, messo bene in campo da mister Messina. La partita iniziava con i giallo-rossi di casa in pressione sulla squadra avversaria, che si difendeva con ordine e provava a ripartire. Al 7’ Cardella girava in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma la palla finiva a lato. Al 20’ ci provava Labruzzo ad impensierire Galioto, ma anche il suo tiro non centrava la porta ospite. Un minuto dopo, clamorosa occasione per il capitano giallorosso Cardella, che si trovava a tu per tu con Galioto, che riusciva a respingere il suo forte tiro.GUARDA L'ALBUM FOTOGRAFICO
Si andava a riposo sullo 0-0. Finalmente, al 15’ del secondo tempo. Nella ripresa l’Atletico Corleone andava in vantaggio grazie ad un splendida rete siglata dal diciassettenne Giuseppe Sinatra, che colpiva di testa un ottimo cross di Cardella, battendo Galioto. Immediata la risposta degli avversari che si spingevano in avanti alla ricerca del pari e al 21’, su calcio di punizione,  colpivano il palo con D’Amico. Ottima la fase difensiva dei giallo-rossi con Orlando e Sparacino, che hanno permesso all’Atletico Corleone di conquistare 3 punti preziosi.

Nessun commento: