martedì 17 marzo 2015

Palermo: LE DUE SICILIE DI ROSI. Omaggio al cinema del grande regista italiano

Francesco Rosi
Dal 20 Marzo al 9 Aprile 2015 presso Cinema De Seta a Palermo. Da Napoli a Palermo: il Potere come metafora. Cinema De Seta (Cantieri Culturali della Zisa – via Paolo Gili, 4) Franco Maresco e l’Associazione LUMPEN in collaborazione con la Cineteca di Bologna, ILAPALMA produzioni e la partecipazione del Centro Sperimentale di Cinematografia - sede Sicilia presentano un omaggio a un grande maestro del cinema italiano da poco scomparso, Francesco RosiPer la prima volta a Palermo verranno proiettati quattro capolavori del grande cineasta partenopeo, nel magnifico restauro realizzato dalla Cineteca di Bologna. Le proiezioni saranno precedute da una breve conversazione di Franco Maresco con alcuni importanti ospiti, nell’ambito del cinema, del giornalismo e della cultura.

20 marzo ore 21
SALVATORE GIULIANO (1962)
presentato dal regista Roberto Andò, direttore del Centro 

Sperimentale di Cinematografia - Sede Sicilia
29 marzo ore 21
LE MANI SULLA CITTA’ (1963)
ospite da definire

3 aprile ore 21
IL CASO MATTEI (1972)
presentato dal giornalista e scrittore Giuseppe Lo Bianco (Il Fatto Quotidiano)

9 aprile ore 21
LUCKY LUCIANO (1973)

Nessun commento: