Barra video

Loading...

domenica 22 marzo 2015

Calcio. Il Corleone sconfitto in casa dal Giuliana

A. Labruzzo calcia una punizione dal limite
CORLEONE 1

CITTA’ DI GIULIANA 2      
ATLETICO CORLEONE: Russo, Bogdan, A. Lupo, Ponzo (20’s.t. G. Lupo), Ferrante, D’Ignoti, Chiego, Di Palermo (27’s.t. Jaiteh), Ardore (15’s.t. Passiglia), Labruzzo, Li Manni.
USD CITTA’ DI GIULIANA: T. Scaturro, Geraci, Gelardi, Musso, Cacioppo, Gallo, Girgenti (22’s.t. Lombardo), Quartana (41’s.t. Guerrera), Tarantino (1’s.t. P. Scaturro), Grimaldi, Palazzotto.
ARBITRO: Signor Gianluca Li Vigni di Palermo.
RETI: 45’p.t. Li Manni – 10’s.t. Grimaldi – 34’s.t. Cacioppo.
NOTE: Ammoniti Russo, Labruzzo, Chiego (C), Gallo, Girgenti, Grimaldi (G); espulso Passiglia (C).
CORLEONE - Sconfitta tra le mura amiche per l’Atletico Corleone nel derby contro il Città Di Giuliana. La gara iniziava con gli ospiti subito vicini al goal con Quartana, ma Russo si faceva trovare pronto e salvava la propria porta. Allo scadere del 1’tempo arrivava la rete dei padroni di casa. Il bomber giallo-rosso Li Manni recuperava una palla persa da un’incomprensione tra Gelardi e Geraci, e batteva Scaturro con un forte diagonale. Nella ripresa il Giuliana si spingeva in avanti alla ricerca del goal che arrivava al 10’; Grimaldi lasciava partire un forte tiro ad effetto che si insaccava sotto l’incrocio dei pali. Al 34’ arrivava il goal vittoria da parte degli ospiti; Il capitano Cacioppo, in presunta posizione di fuori-giuoco, approfittava di un’ingenuità della difesa giallo-rossa e batteva Russo.
Cosmo Di Carlo

Nessun commento: