mercoledì 25 febbraio 2015

Palermo, l’Anpi: “Orlando non vada al convegno su Almirante”

Giorgio Almirante
”La partecipazione del sindaco di Palermo alla manifestazione celebrativa di Giorgio Almirante personaggio controverso, compromesso per il suo passato di fascista sempre rivendicato, è un fatto particolarmente grave e provocatorio che cade nell’anno del 70° della Liberazione dal nazifascismo”. E’ quanto hanno dichiarato Ottavio Terranova presidente dell’ANPI Palermo e Coordinatore dell’ANPI Sicilia ed Angelo Ficarra segretario dell’ANPI Palermo, commentando l’annuncio che il sindaco di Palermo parteciperà l’1 marzo al convegno su Almirante nel teatro Politeam a Palermo. “Le ricordiamo – spiegano – che Almirante è stato fra i firmatari del manifesto sulla razza, uscito alla vigilia delle tristemente note leggi razziali ed ha contribuito come fascista, al reclutamento dell’esercito repubblichino in collaborazione con i nazisti rendendosi di fatto complice dei crimini di guerra, della deportazione degli ebrei e delle stragi compiute in quegli anni. Palermo è stata ed è antifascista e che anche tanti siciliani hanno combattuto per un’Italia libera democratica e Repubblicana”.

Nessun commento: