giovedì 26 febbraio 2015

Ancora "Open Day della prevenzione". Sabato 28 febbraio mammografie e pap-test gratuiti in 18 strutture dell'Asp

Mammografia  e pap-test gratuiti sabato prossimo, 28 febbraio, negli ambulatori dell’Asp di Palermo in occasione del secondo “Open day” della prevenzione. Saranno 18 le strutture dell’Azienda sanitaria aperte al pubblico dalle ore 9 alle 13.30.  Medici, tecnici e personale dedicato all’accoglienza, garantiranno la mammografia ed il pap-test alle donne che rientrano nella fascia d’età individuata dai programmi di screening: 50-69 anni per la prevenzione del tumore al seno e 25-64 anni per  il carcinoma del collo dell’utero.

“Il modello ‘Open day’  si è rivelato efficace e la gente ha dimostrato di apprezzare l’iniziativa che abbiamo proposto per la prima volta il 7 febbraio scorso – ha sottolineato il Direttore generale dell’Asp, Antonio Candela – l’obiettivo è di facilitare l’accesso a tutte quelle donne che durante il resto della settimana sono impegnate”
Sarà possibile effettuare la mammografia (50-69 anni) a Palermo all’Ex IPAI di via Carmelo Onorato, all’Ospedale Ingrassia ed al PTA (Presidio Territoriale di Assistenza) “Enrico Albanese”, mentre in provincia all’Ospedale di Partinico, al “Cimino” di Termini Imerese, al “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana, al “Dei Bianchi” di Corleone”, al PTA di Bagheria ed al PTA di Lercara Friddi.  Sono 9, invece, i Consultori familiari nei quali sarà possibile sottoporsi al Pap-Test (25-64 anni): “Noviziato” (via Roma 519, tel. 091 7032228); “Settecannoli” (via Regina Maria di Sicilia n. 16, tel. 091 7037255; “Arenella” (via Papa Sergio1, presso PTA Albanese); “Tommaso Natale” (via del Cedro 6, tel. 0917036785); “Punto screening” Ospedale Ingrassia (2^ piano, scala B, tel. 091.7034533), mentre in provincia al Consultorio familiare di Corleone (via Duca d'Aosta, tel. 091 8450495); Lercara Friddi (Via D’Acquisto, tel. 091.8252205); Santa Flavia Porticello (via De Gasperi, tel. 091.991334) e Montelepre (via Francesco Purpura 82, tel. 091 8984261).
Sono coinvolte nell’iniziativa la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) e l’Associazione “Serena a Palermo”.


Nessun commento: