Barra video

Loading...

lunedì 8 dicembre 2014

Ribaudo (Pd): “Possibile l’ipotesi di spostare l’Agenzia delle Entrate di Corleone nei locali del tribunale”


I locali dell'ex tribunale a Corleone
”Sono stati individuati da parte del Comune di Corleone i locali dell’ex Tribunale  per ospitare gli uffici dell’ Agenzia delle Entrate. E’ quanto proposto dall’Amministrazione Comunale all’Agenzia delle Entrate  per impedire  l’annunciata chiusura del servizio a Corleone. La proposta, sulla quale dovrà esprimersi il Consiglio Comunale a cui spetta l’ultima parola,  è venuta fuori in extremis dopo che l’Agenzia ha comunicato che dal prossimo 15 dicembre avrebbe interrotto il servizio e trasferito il personale a Palermo.
Domani l’Agenzia effettuerà un sopralluogo sui locali e se dovessero rispondere ai  requisiti richiesti dalla legge, e la documentazione attesterà la conformità dei locali, avremo scongiurato la chiusura di un importante servizio per la comunità di Corleone nonché il trasferimento dei lavoratori presso la sede di Palermo.”  Questo è quanto afferma in una nota  l’On. Francesco Ribaudo, componente della VI Commissione Finanze della Camera dei Deputati,  che in questi giorni ha seguito direttamente la problematica.
Il gruppo consiliare del PD di Corleone, d parte sua, ha annunciato una richiesta urgente al sindaco di inviare al consiglio comunale la proposta di delibera, con i necessari allegati, per consentire l'assegnazione di una parte dei locali dell'ex tribunale all'Agenzia delle Entrate. "Il servizio garantito dalla sede di Corleone dell'Agenzia e la provata professionalità dei suoi dipendenti sono indispensabili ad un vasto territorio come il nostro, a cui fanno riferimento oltre 100 mila cittadini", sostiene il gruppo consiliare PD di Corleone.

Nessun commento: