Barra video

Loading...

giovedì 11 settembre 2014

Mohicani edizioni: a Palermo nasce nuova casa editrice

Il panorama culturale siciliano si arricchisce di un nuovo soggetto editoriale. A Palermo, infatti, il giornalista Pietro Scaglione (direttore editoriale) e un’altra socia hanno fondato la casa editrice Mohicani Edizioni. L’esordio è coinciso con la pubblicazione di tre volumi: una documentata ed elegante “Guida turistico-culturale di Palermo e provincia”, il testo poetico “Lumi d’agosto” (scritto da Francesco Paolo Ferrotti con prefazione di Vittoria Alliata) e la nuova edizione aggiornata del romanzo “Palermo nel cuore” (con cui Pietro Scaglione, nel 2013, si è aggiudicato il premio letterario “Gabriele Sandri”).

La denominazione della casa editrice (che pubblicherà, entro la fine dell’anno, una decina di volumi, nelle tre principali collane di narrativa, saggistica e poesia) è stata scelta in omaggio alla leggendaria tribù dei Mohicani, sopravvissuta gloriosamente, nonostante da secoli ne sia stata annunciata l’estinzione (mai avvenuta in realtà). L’accostamento tra i Mohicani e l’editoria è alquanto simbolico: i libri cartacei, al pari dei Mohicani, sono dati da anni in fase di estinzione, ma resistono nonostante la crisi economica (adeguandosi e aprendosi a nuovi mercati). Insomma, l’editoria come riserva indiana da tutelare.
La “Guida turistico-culturale di Palermo e provincia” (curata da Fabio D’Angelo e Giulia Gueci e ideata dall’agenzia letteraria “Bottega editoriale”) descrive itinerari storici, artistici, culturali, naturalistici e turistici dedicati non soltanto alla città di Palermo (crogiolo di etnie, culture, dominazioni e religioni differenti), ma anche all’entroterra: dalle Madonie alla Bagheria delle Ville, dall’Alto Belice corleonese alle costa tirrenica. L’opera è supportata da una puntuale nota storica e da utili apparati, nell’ambito di un progetto di cui sono da apprezzare “la solidità scientifica, le forti valenze culturali e l’impostazione metodologica”, come spiega il professore Luciano Catalioto nella prefazione.
La nuova edizione aggiornata del romanzo “Palermo nel cuore” (ambientato nel mondo dei giovani, del calcio e delle tifoserie, tra finzione e realtà) presenta una rassegna stampa e una postfazione con riferimenti ad alcune vicende avvenute tra il 2010 (data della prima edizione del libro) e il mese di giugno del 2014, dalla storica finale di Coppa Italia del Palermo all’uccisione del tifoso napoletano Ciro Esposito, dall’elezione di Papa Francesco al ritorno del Palermo in Serie A dopo un anno di purgatorio.
“Lumi d’agosto” (scritto da Francesco Paolo Ferrotti, con una prefazione della nota scrittrice e traduttrice Vittoria Alliata) non è una consueta raccolta di poesie. È piuttosto un concept-album poetico in cui ogni parte si definisce in relazione al “Tutto”, e in cui ogni aspetto della vita umana si riscopre intimamente legato alla Natura e all’Universo, in una panteistica dimensione cosmica. Adottando un linguaggio fondato sull’immediatezza espressiva e sulla ricerca sonora, Lumi d’agosto da vita a un suggestivo intreccio di immagini simboliche, ritmi musicali, reminiscenze fiabesche e folkloristiche, con echi dal repertorio della canzone popular e dalla tradizione letteraria del Romanticismo e del primo Novecento.

I libri sono acquistabili, oltre che sul sito ufficiale della casa editrice www.mohicaniedizioni.it, anche in numerose librerie ed edicole di Palermo (l’elenco è indicato nella sezione Distribuzione del sito ufficiale), mentre la promozione e la distribuzione nazionale ed estera sono affidate a Libro co Italia srl.
Siciliainformazioni.com

Nessun commento: