giovedì 3 luglio 2014

Ospedale di Corleone. La Cgil: “Il confronto positivo porta i risultati utili”

L'Ospedale di Corleone
- La direzione aziendale ha deliberato il pagamento delle ore di lavoro straordinario di tutto il personale che ha partecipato al servizio di vigilanza antincendio nel P.O. di Corleone per gli anni 2012 e 2013.
- Sono state assegnate nuove unità di personale OSS attraverso la convenzione con la Seus.
Servizio di radiologia: è stato assunto l’impegno per la riattivazione del mammografo in modo da garantire la ripresa dello screening per la prevenzione dei tumori alla mammella.
- Sono state potenziate le branche specialistiche nel Distretto.

Questi punti sono state per mesi al centro del confronto con la direzione aziendale. La Cgil nel marzo scorso aveva proclamato, fra l’altro,  lo stato di agitazione del personale  e programmato un sit-in di protesta davanti l’ospedale, revocato solo dopo la convocazione della seduta per il confronto. La determinazione della  Cgil e l’atteggiamento positivo  della Direzione generale, in un clima di buone relazioni sindacali,  ha consentito il conseguimento di risultati concreti. Un terreno importante da continuare a praticare nell’interesse dei lavoratori e dei cittadini
3 luglio 2014

Il responsabile Cgil del P.O. di Corleone                                          
Leoluca Cuppuleri
Il segretario aziendale

Mario Scialabba

Nessun commento: