martedì 1 luglio 2014

Consumatori: Adiconsum Sicilia, "l'obbligo del Pos per gli esercenti è inutile e controproducente"

PALERMO - "L'obbligo per gli esercenti di accettare pagamenti tramite il Pos creerà soltanto confusione e disagi per i consumatori". Lo dice Vincenzo Romeo, presidente di Adiconsum Sicilia, commentando l'entrata in vigore, da ieri, dell'obbligo per tutti i commercianti, tutti gli artigiani e tutti i liberi professionisti di accettare pagamenti dai propri clienti, per importi superiori ai trenta euro, anche tramite Pos (Point of Sale, ossia il punto di vendita per il pagamento senza contanti). "Questa norma - aggiunge Romeo- è inefficace perché il suo mancato rispetto non prevede alcuna sanzione. L'unico effetto che certamente produrrà sarà quello di innescare polemiche fra gli esercenti e confusione fra i consumatori, soprattutto alla vigilia dei saldi che in Sicilia partiranno nei prossimi giorni. Per contrastare efficacemente l'evasione fiscale occorrono misure che non restino solo sulla carta, ma si traducano in atti concreti che puniscano chi evade". (laco)

Nessun commento: