Barra video

Loading...

giovedì 3 luglio 2014

Apertura straordinaria dell'Istituto Gramsci Siciliano contro la chiusura!

I dipendenti dell’Istituto Gramsci Siciliano, senza stipendio da mesi (nemmeno il finanziamento 2013, peraltro pesantemente decurtato, è stato ancora erogato), contestano le scelte del governo regionale sui finanziamenti 2014 per gli enti ex-Tabella H. Con la nuova proposta di legge finanziaria viene infatti ignorata la graduatoria di merito, approvata a dicembre 2013, relativa al bando pubblico per i finanziamenti 2013; vengono invece trascelte, e così salvaguardate, alcune istituzioni che erano in fondo a quella graduatoria, con la penalizzazione di altre con punteggio più alto, tra cui l'Istituto Gramsci classificatosi 2° con punti 95/100. I dipendenti invitano la cittadinanza a visitare la Biblioteca e l'Archivio storico perché ciascuno possa constatare di persona l'importanza del patrimonio bibliografico e documentario a rischio di chiusura al pubblico. La Biblioteca resterà aperta sabato 5 e domenica 6 luglio dalle 9 alle 20 con orario continuato. L’Istituto Gramsci Siciliano è pari ad altre istituzioni culturali, ma secondo a nessuna.

Nessun commento: