domenica 18 maggio 2014

S. Giuseppe Jato. Martedì prevenzione e solidarietà promossa dall'Asp

Il dott. Antonino Candela con gli operatori Asp
Una giornata all’insegna della prevenzione e della solidarietà. E’ stata organizzata per martedì prossimo, 20 maggio, a San Giuseppe Jato dal Commissario straordinario dell’Asp di Palermo, Antonino Candela, e dal Sindaco, Davide Licari. Dalle 9.30 alle 17 camper e gazebo dell’Azienda sanitaria stazioneranno a Piazza Falcone e Borsellino assicurando gli screening del tumore alla mammella, del tumore al colo retto ed alla tiroide, oltre che lo screening del diabete e dei fattori di rischio cardiovascolari. Verranno effettuate anche visite cardiologiche e pneumologiche.
Il camper dei veterinari effettuerà la microchippatura dei cani, mentre a bordo dell’ufficio mobile gli operatori dell’Asp assicureranno servizi quali il cambio medico e l’esenzione ticket per reddito. Tutte le prestazioni, compresa la mammografia, saranno gratuite e con accesso diretto. Nell’Aula Multimediale “Pio La Torre” verrà, invece, proiettato il documentario “Mai più Morti nel Mediterraneo” realizzato con immagini inedite della tragedia del 3 ottobre scorso in cui, a mezzo miglio dalla costa di Lampedusa, morirono 366 migranti. Seguirà un dibattito sulla Medicina Umanitaria e delle Immigrazioni. Nell’iniziativa, che vedrà impegnati 30 operatori dell’Asp tra  medici, veterinari, infermieri e personale tecnico ed amministrativo, sono coinvolti anche i volontari della LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. 

Nessun commento: