mercoledì 26 marzo 2014

Il premio di poesia “Città di Marineo” compie 40 anni

È stato pubblicato il bando della quarantesima edizione del Premio Marineo, curato dalle Fondazioni Culturali “Gioacchino Arnone”. In questi primi 40 anni la rassegna, si è già conquistata una prestigiosa collocazione nell’ambito letterario internazionale, con la testimonianza dei premiati, che annualmente sono stati i veri protagonisti della rassegna, contribuendo così a qualificare ulteriormente il piccolo centro marinese, luogo ricco di storia e tradizioni.

I riconoscimenti, sono stati assegnati alle migliori eccellenze del panorama culturale e delle scienze, come ad esempio: gli scrittori russi Andrej Siniavskij, ed Evgenj Evthushenko, il poeta spagnolo Raphael Alberti, il fisico Antonino Zichichi, il paroliere Mogol, il cantautore Franco Battiato, gli attori Turi Ferro, Leo Gullotta, Arnoldo Foà, Gianfranco Iannuzzo, Lando Buzzanca, Giorgio Albertazzi, Luigi Lo Cascio e Pamela Villoresi e lo scienziato Luc Montagnier.
“In tutti questi anni il premio Marineo – dichiara il segretario della giuria Ciro Spataro – ha raccolto l’adesione di circa diecimila poeti emergenti e non, rappresentando altresì la voce più autorevole per la continuità della poesia in lingua siciliana.”
Il Premio si articola in quattro sezioni: A) poesia in lingua italiana edita. B) poesia in lingua siciliana inedita. C) poesia in lingua siciliana edita. D) sezione speciale internazionale.
Partecipazione degli autori:
- sezione A – gli autori potranno partecipare mediante l’invio di una raccolta di poesie in lingua italiana pubblicata tra il 1° gennaio 2013 ed il 31 marzo 2014. Le opere concorrenti dovranno essere inviate in dieci copie, unitamente ad una scheda contenente i dati anagrafici e i recapiti postali e telefonici dei poeti. – sezione B – gli autori potranno partecipare inviando una silloge di 30 poesie inedite in lingua siciliana con traduzione italiana non in versi, e che dovrà pervenire in dieci copie recanti ciascuna in calce generalità, indirizzo e recapito telefonico dell’autore. Allegare anche copia su cd rom. – sezione C – gli autori dovranno inviare una silloge edita in lingua siciliana, stampata fra il 1° gennaio 2013 ed il 31 marzo 2014, in dieci copie, unitamente ad una scheda contenente i dati anagrafici e i recapiti postali e telefonici dei poeti.
“La Fondazione Arnone, – dichiara il presidente Guido Fiduccia – pur tra tante difficoltà, attraverso l’organizzazione del premio, continua ad assolvere un ruolo di servizio culturale non solo a Marineo ma anche nella nostra Regione, avendo notato in tutti questi anni come la riscoperta della poesia veda protagonisti soprattutto i giovani.”
Tutti i concorrenti dovranno trasmettere le opere, improrogabilmente (farà fede la data del timbro postale), entro e non oltre il 30 aprile 2014 alla Segreteria del Premio: presso Fondazioni Culturali “G. Arnone”- Piazza della Repubblica 20 – 90035 Marineo – tel. 091 / 8726931- E mail : info@fondazionearnone.it, www.fondazionearnone.it
Il vincitore del Premio della sezione A riceverà una borsa di studio di Euro 1500. Al vincitore del Premio sezione B la cui silloge sarà pubblicata e distribuita nelle librerie da una nota casa editrice con regolare contratto editoriale all’autore, verrà inoltre offerta una targa Premi. Il vincitore del Premio della sezione C riceverà una borsa di studio di Euro 1500. Il vincitore del Premio Internazionale riceverà una borsa di studio di Euro 3000. E’ obbligo dei vincitori presenziare al conferimento dei Premi che avrà luogo a Marineo Domenica 7 Settembre 2014


Nessun commento: