lunedì 17 dicembre 2012

Dopo la caduta in cella. Operazione riuscita, Bernardo Provenzano in coma farmacologico

Bernardo Provenzano
L'intervento si sarebbe concluso nel migliore dei modi, rimosso dunque l'ematoma cerebrale del boss, che adesso è sedato
PALERMO - Sarebbe riuscita l'operazione per la rimozione di un ematoma al cervello al boss Bernardo Provenzano, legato alle conseguenze di una caduta accidentale nella sua cella mercoledì scorso. I medici della divisione di Neurochirurgia dell'ospedale di Parma si sono riservati comunque la prognosi. Il paziente e' tenuto sotto l'effetto di medicinali specifici, in coma farmacologico.
Ultima modifica: 17 Dicembre ore 20:27

Nessun commento: