martedì 25 dicembre 2012

Auguri di serene feste e nuove luci per riaprire la speranza sul futuro


di SALVATORE SAPORITO
Auguri di serene feste e nuove luci per riaprire la speranza sul futuro, già qualcosa è cambiato:
- Palermo è ritornata al centro sinistra (IDV) con il Sindaco, Prof Leoluca Orlando;
- la Sicilia, per la prima volta attraverso le elezioni, è amministrata dal centro sinistra, con il Presidente Rosario Crocetta, il mitico Sindaco di Gela;
- in Sicilia alle ultime elezioni regionali il M5S è stato il primo partito, e questa scudisciata ci voleva ai partiti e movimenti tradizionali dopo gli scandali Lazio ecc.... Nel contempo con le uscite del fondatore del movimento si è visto che ci sono alcune criticità:

a) scarse possibilità di partecipazione, regole informatiche e non solo, che hanno consentito solo a 90000 in tutta Italia di poter partecipare alle parlamentarie, poi hanno votato in 30000;
b) poca autonomia dei rappresentanti del movimento eletti dal popolo, vedi casi Favia, Salsi i più noti, ma già vi erano altri precedenti;
c) scarsa trasparenza sull'uso dei soldi che i rappresentanti del movimento girano ai due direttori del M5S.
d) scarsa attenzione verso le donne e poco rispetto degli extracomunitari. Anche tutto questo è stato salutare per capire e spero per rivedere schemi circa la partecipazione attiva e la gestione del suo complesso del movimento. Forse per quello che sto dicendo sono già fuori dal M5S, pazienza, ma spero che ciò faccia aprire un dibattito serio e sereno all'interno dei gruppi dirigenti e che a cascata o forse sarebbe meglio tutto al contrario dal basso verso l'alto, si arrivasse a qualcosa di condivisibile. I fondatori mi sembrano come quei bambini che quando la partita, nel nostro caso la discussione, si mette male scappano con la palla o con l'oggetto del gioco (monopoli, carte ecc.....)
- il centro sinistra ha fatto vere primarie per il Presidente del Consiglio, ed è stato designato l'on.le Pier Luigi Bersani;
- il 21/12/2012 è passato con un VFC per i falsi interpreti del pensiero dei Maya;
- a sinistra si profila il raggruppamento sotto Ingroia, e mi sembra un'ottima cosa;
- il prof Mario Monti ha lanciato la sua agenda, e ritengo sia altrettanto importante.
Di fatto il 2013 ci dovrebbe allontanare dall'allucinante populismo berlusconiano, e solo questo mi fa stare fiducioso e speranzoso sulle prospettive del paese Italia, dell'Europa e del mondo.
ps il 30/12/2012, gli iscritti al pd e chi ha partecipato alle primarie del Premier del centro sinistra, si potranno scegliere due parlamentari (una donna ed un uomo) sia per la Camera sia per il senato.
Mi auguro che la speranza riesca a permeare gli animi diffondendo serenità e una migliore convivenza sulla base del rispetto reciproco e sane ed oneste contrapposizioni capaci di arricchire tutti i contendenti.
Salvatore Saporito

Nessun commento: