domenica 6 maggio 2012

Corleone, campi antimafie. In visita al pastificio "Rinascita Corleonese"


In visita al pastificio "Rinascita Corleonese"
Oggi l'interessante visita al Pastificio della Cooperativa Rinascita Corleonese.
Qui viene prodotta la pasta Gustosa. Il grano utilizzato non è quello dei terreni confiscati alle mafie ma quello dei contadini "onesti" del territorio. Un nuovo valore aggiunto che esprime come il cambiamento sociale e culturale emerga nel Corleonese. In questo caso il valore e la forza della cooperazione esprime libertà economica. Anche questo è un frutto significativo, pur indiretto, della "speranza seminata" in questi anni dalla Cooperativa lavoro e Non Solo e dalla Camera del lavoro di Corleone.
Oggi Anna C. Anna B.e Patrizia hanno fatto un giro turistico di Corleone. Renato e Marcella sono andati a Palermo. Ivo, Antonio e Silvano hanno continuato la manutenzione dell'immobile. 
A pranzo eravamo solo 7 e dopo questi giorni così affollati ci siamo sentiti un po' "spersi"  perchè a Casa Caponnetto è bello essere in tanti per condividere esperienze così importanti. Si comincia a pensare che ci restano solo 2 gg. e a tutti sembra che il tempo sia volato. Nel pomeriggio siamo tornati di nuovo al Pastificio Corleonese perchè alcuni non l'avevano ancora visto. Calogero, presidente del pastificio ci ha spiegato tutto della lavorazione della pasta "GUSTOSA". Ci ha spiegato della bontà della semola di grano biologica che loro usano; ci ha fatto vedere le trafile in bronzo per tutti i tipi di pasta. Noi gli abbiamo augurato che vista la bontà del prodotto venga distribuito in tutta Italia.
Andando a fare la spesa abbiamo visto che la pasta "GUSTOSA" è presente in molti negozi ed è bello vedere che Corleone è vicino a loro in questa esperienza così importante per loro ma anche per il territorio.
Domani abbiamo invitato Calogero a pranzo da noi e gli abbiamo confermato che il Circolo La Rampa cercherà come ha fatto in passato di pubblicizzare e far comprare il loro prodotto.
Dopo cena è consuetudine fare una partita a carte con Franco e Antonino sempre presenti. Purtroppo Anna vorrebbe giocare a burraco ma non trova nessuno disposto a seguirla.
 Ci vorrebbero alcuni appassionati di burraco frequentatori della Rampa che tutti i venerdi si ritrovano per giocare.
A domani.
Volontari Arci a Rampa

Nessun commento: