lunedì 30 gennaio 2012

A settembre, nella magica Broadway di New York, il Sal Palmeri's New York Italian Music Festival

Sal Palmeri e Daniela Celella
Un grande evento musicale Italiano sarà di scena nel gotha dello spettacolo e del teatro americano: Broadway. Il Sal Palmeri's New York Italian Music Festival è una kermesse musicale organizzata dall’Italian Artists Associates di New York, che si svolgerà domenica 30 Settembre 2012 proprio a Broadway presso il “Sofia Le Cache Club” della 46ma strada, ad un tiro di schioppo da Times Square. Il Festival nasce come vetrina importante per i giovani cantanti italo-americani e per tutti gli artisti italiani nel mondo, e si propone di valorizzare il loro talento, insieme a quello degli autori e dei musicisti, incrementando “il divertimento intelligente“. La serata prevede tanta buona musica della migliore tradizione italiana.
Il festival è una creatura di Sal Palmeri, originario di Roccamena (Provincia di Palermo) che è suo presidente, fondatore e direttore artistico. Palmeri, noto a New York per essersi distinto con i suoi programmi radio e per le sue conduzioni di grandi spettacoli al Madison Square Garden, Carnegie Hall, Accademia di Musica di Brooklyn, Manhattan Center e dei Casinò di Atlantic City e di Foxwood nel Connecticut, si avvale della collaborazione di Francesco D’Amico, noto speaker di radio Amica e grande esperto di musica e di Daniela Celella, anche lei esperta del panorama musicale italiano oltre che conduttrice di un programma radio su ICN radio di New York.
Insieme a loro uno staff che sta preparando nei più minuziosi dettagli il festival 2012. Fra poco sarà disponibile il regolamento al sito www.italianartistsassociates.com e il bando per l’invio dei nuovi brani inediti scadrà martedì 31 luglio 2012. Sarà una giuria tecnica a pre-selezionare i 10 finalisti che gareggeranno nella finale New Yorkese per aggiudicarsi poi i premi di miglior brano musicale (a cui sarà assegnata tra l’altro la vittoria del festival), miglior testo e migliore esibizione. Diversi saranno gli ospiti che parteciperanno alla kermesse canora con i quali sono già stati avviati i contatti. Il Sal Palmeri's New York Italian Music Festival ha raccolto già un crescente apprezzamento da parte di altri Festival italiani, con i quali ha stabilito dei gemellaggi. Tra questi: Il Cantagiro Festival di Caserta di Mario Salvatore Serafino, il Festival Una Canzone per volare di Gino Borrelli e il Festival Una Voce per New York di Catania. Gli interessati potranno contattare Sal Palmeri al 718-457-5472 (salpalmeri@italianartistsassociates.com) oppure Francesco D’Amico (francescodamico@italianartistsassociates.com).

Nessun commento: