lunedì 17 gennaio 2011

Piana degli Albanesi, occupato l’ex cinema Vicari

L’associazione giovanile di Piana degli Albanesi “Generazione in Movimento” ha occupato l’ex Cinema “Vicari”. “La struttura – dicono i giovani dell’associazione in una nota – è stata ristrutturata (sono stati spesi circa 450.000 euro), ma da due anni risulta abbandonata e già sono evidenti i segni dell’incuria. Nel maggio del 2009 il nostro gruppo, ha chiesto all’Amministrazione Comunale l’utilizzo della struttura dell’ex Cinema Vicari, ma seppure più volte sollecitati a darci una risposta, non abbiamo più avuto notizie a riguardo. Non capiamo quale interesse possa avere l’Amministrazione di centrodestra a tenere chiusa quella struttura”. “Il nostro Comune – continua la nota - patisce una forte crisi sociale e culturale e sono in forte crescita le devianze giovanili, la nostra generazione non ha spazi per socializzare, relazionarsi ed esprimersi e in più l’Amministrazione usa i fondi destinati a noi giovani per la organizzare la sagra del cannolo”. E ancora: “Abbiamo pertanto deciso di occupare simbolicamente questo spazio per aprirlo ai nostri concittadini, per far vedere loro in che stato si trova e come potrebbe essere utilizzato, vogliamo far qui un laboratorio teatrale in lingua arbëreshë, per difendere e tramandare la nostra cultura, vogliamo aiutare i giovani di Piana ad esprimere il loro talento e le loro capacità creando una sala prove per le band locali e dei laboratori artistici, vogliamo creare un centro giovanile polivalente, un luogo dove si possano presentare libri e realizzare mostre – concludono - Stiamo contattando i rappresentanti delle istituzioni affinché vengano qui e ci diano delle risposte. Inoltre invitiamo, i cittadini, le associazioni, i rappresentanti istituzionali, non solo di Piana, a sostenerci in questo impegnativo progetto”.

Nessun commento: