giovedì 6 gennaio 2011

Anche i ragazzi di Corleone Dialogos a Palazzolo Acreide per realizzare la buona informazione

Un momento del Forum sull'informazione
di Lorena Pecorella
Martedì 4 Gennaio, un gruppo di ragazzi di Corleone Dialogos si è recato a Palazzolo Acreide, in provincia di Siracusa, per partecipare al secondo workshop, dopo quello di Modica, che aveva come scopo quello di riunire alcune associazioni giornalistiche (autonome) della Sicilia e di discutere riguardo a tecniche informative, temi e iniziative che mirino allo sviluppo di una realtà così importante come quella dell'informazione.
L'evento è stato uno dei momenti del Premio Giuseppe Fava Giovani-Scritture e Immagini contro le mafie, svoltosi proprio in occasione dell'anniversario di morte del giornalista catanese Pippo Fava, assassinato dalla mafia nel 1984 e ha visto l'entusiasta partecipazione di molti giornali come U cuntu, Il Megafono, La Civetta di Minerva, Il Clandestino, Ad Est, oltre che di Corleone Dialogos. Durante il workshop ciascun rappresentante di ciascun giornale (nel nostro caso Vincenzo Bilello) ha esposto la propria idea mettendo a confronto realtà diverse, metodi e tematiche accomunate da un unico obiettivo: fare informazione sana, quell'informazione trasparente, senza vincoli di partito, obiettiva e autentica, quell'informazione di cui si sente sempre maggior bisogno in tempi poco felici come quelli che stiamo vivendo. Al termine del dibattito, tra l'altro davvero molto acceso e costruttivo, ci si è riuniti un po' meno formalmente per programmare concretamente le attività da portare avanti tra le quali altri workshop come questo, magari anche dalle nostre parti o a Corleone stessa, e un google groups o un sito web ex novo in cui raggruppare tutti i siti internet delle suddette testate. Con l'impegno di portare a termine tutte queste aspettative comuni, ringraziamo chi ha permesso la riuscita di questa esperienza culturale e speriamo di riuscire a crescere e a realizzare insieme l'ideale della "buona informazione".
Da: Corleone Dialogos

Nessun commento: