martedì 18 gennaio 2011

Legge elettorale: Gucciardi (PD), favorevole a sistema maggioritario in comuni fino a 15 mila abitanti

“La possibilità di estendere il sistema maggioritario ai comuni fino a 15 mila abitanti è un grande passo in avanti sulla strada della semplificazione e della democrazia: così eviteremo che in piccoli centri continuino ad esserci eserciti di candidati che inevitabilmente condizionano il voto”. Lo dice Baldo Gucciardi, deputato regionale del PD, in merito al dibattito in commissione Affari Istituzionali sulla modifica della legge elettorale. “Altro punto determinante – aggiunge – è la ‘preferenza esplicita’: chiedere all’elettore di indicare esplicitamente sia il candidato sindaco che il consigliere. Troppe volte in questi anni abbiamo avuto sindaci eletti anche grazie a fiumi di voti espressi ‘inconsapevolmente’ dagli elettori. Il PD – conclude Gucciardi – crede molto in questa riforma, che può rendere il voto dei siciliani più libero e può rinnovare la vita politica e amministrativa nei nostri comuni”.

Nessun commento: