venerdì 28 gennaio 2011

L'appello di LIBERTA' E GIUSTIZIA: "MOBILITIAMOCI"

Milano, sabato 5 febbraio ore 15, Palasharp, via Sant'Elia 33 - MM1 Lampugnano, manifestazione con Umberto Eco, Roberto Saviano, Paul Ginsborg, Gustavo Zagrebelsky. Ce lo avete chiesto in tanti, firmando l'appello per le dimissioni di Silvio Berlusconi. Non possiamo aspettare un giorno di più, tutte le istituzione della repubblica sono sotto attacco. Umberto Eco, Paul Ginborg, Roberto Saviano e Gustavo Zagrebelsky danno il via alla mobilitazione della società civile, sabato 5 febbraio al Palasharp di Milano, dalle 15 (via Sant'Elia, 33 - MM1 Lampugnano). Vi aspettiamo a questo incontro, cui parteciperanno molti protagonisti della società civile, tra gli altri, Giovanni Bachelet, Bice e Carla Biagi, Daria Bonfietti, Susanna Camusso, Lorenza Carlassare, Beppino Englaro, Gad Lerner, Moni Ovadia. Le adesioni si aggiungono di ora in ora e intanto le firme hanno sforato il tetto delle 80mila. Troveremo insieme le parole per esigere le dimissioni prima di tuttoe liberarci dal potere corrotto e corruttore di Silvio Berlusconi, dal fango, dagli attacchi alla Costituzione, alla magistratura tutta e in particolare alla Procura di Milano, all’informazione, alla dignità delle donne.
Associazione Libertà e Giustizia
viale Col di Lana 12 - 20136 Milano MI
tel 0245491066 - fax 0245491067
info@libertaegiustizia.it - www.libertaegiustizia.it

Nessun commento: