domenica 9 gennaio 2011

Corleone. Il 78% dei nostri visitatori ha considerato un incredibile spreco il concerto di fine d'anno con la Tatangelo!

Questi i risultati del sondaggio sulla serata di fine anno con la Tatangelo. Alla domanda "Corleone, concerto di fine d'anno con la Tatangelo: 35 mila euro x 35 minuti. E' stato un incredibile spreco?", 47 visitatori (70%)hanno risposto "SI, data la gravissima crisi economica e la disoccupazione giovanile". Altri 6 visitatori (8%) hanno risposto "SI, anche perchè non serve neanche ad affermare Corleone come città turistica". Invece, 7 visitatori (10%) hanno risposto "NO, perchè la gente si deve divertire" ed altri 7 (10%) "NO, è un investimento in termini di sviluppo turistico". 
Un commento aggiuntivo. Stasera, il sindaco di Marineo Franco Ribaudo mi diceva che a fine anno il suo paese ha ospitato oltre 7.000 turisti, che sono arrivati per vedere il presepe vivente e la sagra del "cucciddatu". Costo dell'operazione per il comune di Marineo: 5 mila euro. Invece, il comune di Corleone ha speso 35 mila euro per 35 minuti della Tatangelo, alla presenza di non più di 1.500 persone (tra corleonesi e non). Bell'affare, sindaco Iannazzo!

Nessun commento: