lunedì 29 novembre 2010

Ospedale Corleone, il Pd chiede audizione in commissione Sanità su ipotesi depotenziamento

Una delegazione di amministratori locali del partito democratico, guidata dal segretario provinciale del Pd Enzo Di Girolamo, ha partecipato stamattina alla mobilitazione che si è svolta a Corleone contro l’ipotesi di depotenziamento dell’Ospedale dei Bianchi. Al termine della manifestazione i sindaci, i consiglieri comunali hanno incontrato il segretario regionale del Pd Giuseppe Lupo, il capogruppo del Pd all’Ars Antonello Cracolici e i deputati regionali Gaspare Vitrano e Pino Apprendi per decidere le iniziative politiche necessarie per garantire il buon funzionamento dell’ospedale.
“Il diritto alla salute dei cittadini dei comuni serviti dall’ospedale di Corleone – ha detto Giuseppe Lupo- non può essere messo in discussione. E’ necessario garantire, con tutti gli strumenti che servono, un’adeguata assistenza sanitaria ai cittadini che vivono nell’entroterra delle Regione”.
“Chiederemo nei prossimi giorni – ha aggiunto Cracolici- un’audizione alla commissione Sanità all’Ars, con la partecipazione del direttore generale dell’Asp, per verificare gli effetti della nuova dotazione organica, che non può pregiudicare i servizi di quel territorio”.
Palermo, 29 novembre 2010

Nessun commento: