giovedì 29 aprile 2010

Corleone. Al Cidma, convegno sui beni confiscati

Il Laboratorio della Legalità, insieme al Dipartimento di Studi Europei e della Integrazione Internazionale, organizzano il convegno dal titolo "Dal sequestro all´assegnazione dei beni confiscati alla mafia, novità e proposte per uno sviluppo della normativa". Il convegno, patrocinato dal Comune di Corleone, si terrà domani, 30 aprile, alle ore 16, presso il C.I.D.M.A. in via Orfanatrofio 7, a Corleone. Dopo i saluti del sindaco Nino Iannazzo, ad aprire i lavori sarà Calogero Parisi, presidente del Laboratorio della Legalità. Seguiranno gli interventi di Giancarlo Trevisone, prefetto di Palermo, Antonio Maruccia, ex commissario straordinario per i beni confiscati alla mafia, Fabio Licata, Tribunale di Palermo, Lucio Guarino, direttore del Consorzio Sviluppo e Legalità, Giovanni Di Martino, vicepresidente di Avviso Pubblico, Davide Pati, responsabile dell'ufficio nazionale beni confiscati di Libera. Modera Costantino Visconti dell'Università degli Studi di Palermo. Durante l'incontro verrà presentato il monitoraggio dei beni confiscati assegnati al Comune di Corleone.

Nessun commento: