domenica 27 settembre 2009

Corleone, diario dai campi. E' arrivato Andrea Barducci, presidente della provincia di Firenze

Ieri ci è venuto a trovare il Presidente della Provincia di Firenze, Andrea Barducci. Insieme abbiamo fatto il giro dei pizzini fino ad arrivare al covo di Bernardo Provenzano. Nel primo pomeriggio, sotto l'acqua torrenziale, il giro dei terreni confiscati alla mafia e assegnati alla Cooperativa Lavoro e Non Solo. Alle 17 c'è stato l'incontro con il Capitano dei Carabinieri che ha risposto puntualmente e con molta determinazione alle tantissime domande dei nostri volontari toscani. Anche il Sindaco e il Segretario della Camera del Lavoro ci sono venuti a trovare. Nel frattempo ci hanno raggiunto tre lavoratori della Compagnia Portuale di Livorno che staranno con noi alcuni giorni. Dopo la cena il saluto del Presidente della Provincia che ci ha fatto molto riflettere sull'impegno istituzionale che quotidianamente gli amministratori pubblici hanno in Toscana. La sua visita è stata molto gradita dai soci lavoratori della Cooperativa in quanto certe volte il sostegno e la condivisione si esprime molto bene venendo a salutare e perché no a mangiare insieme ... poi tutti a nanna. Questa mattina i volontari con il gruppo dello Spi Cgil sono partiti alle 5,30 per raggiungere i volontari di Canicattì e concludere la vendemmia (tempo permettendo). Dopodiché alla prossima settimana dovremo vendemmiare a Corleone.
Maurizio Pascucci
Esecutivo Arci Toscana
Coordinatore Progetto "Liberarci dalle Spine"

Nessun commento: