sabato 24 novembre 2007

MAFIA. Marcia a Corleone, ci sarà anche Daniele Liotti, uno dei protagonisti della fiction "Il Capo dei Capi"

(ANSA) - ROMA, 24 NOV - Studenti e cittadinanza scenderanno in piazza martedi' a Corleone per una marcia contro la mafia. E tra i partecipanti alla manifestazione, organizzata dal Comune siciliano, ci sarà anche Daniele Liotti, l'attore che indossa i panni del poliziotto Biagio Schirò ne “Il capo dei Capi”, la fiction di Canale 5 dedicata alla storia di Totò Riina. Il sindaco Antonino Iannazzo e i ragazzi presenti alla marcia indosseranno magliette con la scritta: ''I Corleonesi non sono tutti uguali. Io non voglio essere un mafioso''. La manifestazione, sottolineano da Mediaset, avrà luogo due giorni prima dell'ultima puntata della fiction di Canale 5 ''Il Capo dei Capi'', in onda giovedì 29 novembre, e rappresenta una risposta nei fatti alle polemiche sul presunto ''effetto emulazione'' generato dalla serie prodotta da Pietro Valsecchi per la regia di Alexis Sweet e Enzo Monteleone. Nell'ultima puntata della fiction si ripercorreranno pagine drammatiche della storia italiana, come gli attentati che costarono la vita ai giudici Falcone e Borsellino, ma si assisterà anche alla vittoria dello Stato con l'arresto di Totò Riina.
(ANSA).24-NOV-07 15:20

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Leoluca Criscione scrive:
Dal comunicato Ansa si legge : ‘La manifestazione, sottolineano da Mediaset, avrà luogo due giorni prima dell'ultima puntata’. Questa sottolineatura indica, abbastanza sfacciatamente, come la manifestazione serva da pubblicità per l’ultima puntata del proprio ‘’capolavoro’’.
Se così non fosse, la manifestazione sarebbe stata organizzata ‘’due giorni DOPO’ l’ultima puntata’’.
Mi stupisce (ma non tanto), che il Comune di Corleone sia stato tanto ‘ingenuo’ (o in cerca di notorietà) da aderire e organizzare una manifestazione così sfacciatamente pubblicitaria.
Corleone non ha bisogno di manifestazioni antimafia organizzate da Mediaset per scopi SOLAMENTE pubblicitari.
Corleone ha bisogno di lavoro pulito e duraturo per i giovani e per i meno giovani. Le idee e le proposte concrete non mancano, ma, cari concittadini dentro e fuori il Municipio, esse non si realizzano da sole e tanto meno ‘aderendo’ alle ‘manifestazioni Mediaset’!
Leoluca Criscione, Svizzera

Anonimo ha detto...

Bravo Leoluca, mi sei piaciuto!

Anonimo ha detto...

Effettivamente hai ragione Leoluca.
Questo è solo uno scopo pubblicitario.

Anonimo ha detto...

Quante storie per un po' di pubblicita'..........

Anonimo ha detto...

menomale che stai in svizzera....patetico.