lunedì 9 luglio 2007

Rifiuti. Otto sindaci votano "no" al bilancio dell'Ato di Monreale. Ed è polemica

MONREALE - Approvato a maggioranza il bilancio dell’Ato rifiuti «Alto Belice ambiente». Ma otto sindaci su diciassette votano contro. A guidare il malcontento è Gaetano Caramanno, primo cittadino di Piana degli Albanesi: «C’è un buco di 2 milioni e 700 mila euro che ricadrà sui nostri Comuni e sui nostri cittadini. Per questo ho chiesto le dimissioni del consiglio d’amministrazione». Immediata la replica del presidente dell’Ato Pa 2, Lea Giangrande: «Quello di Caramanno è solo un attacco politico». (CONTINUA)

Nessun commento: