domenica 29 luglio 2007

L'Italia civile ha ricordato Rocco Chinnici

PALERMO - Il ministro della Giustizia, Clemente Mastella, oggi a Palermo ha aperto la cerimonia di commemorazione del 24° anniversario della morte di Rocco Chinnici, assassinato dalla mafia il 29 luglio 1983. Il Guardasigilli, alle 10.30, ha deposto una corona di fiori in via Pipitone Federico, dove Cosa Nostra uccise il magistrato, il portiere dello stabile Stefano Li Secchi e i carabinieri della scorta, Mario Trapassi e Salvatore Bartolotta. Si salvò solo l'autista, Giovanni Paparcuri, che protetto dall'auto blindata rimase ferito. (Segue)

Nessun commento: